patrocinio comune

 

 


cosmave centro servizi

 

The Latest

Alpi apuane, ok al bilancio

La Nazione

Contrari FdI e Lega

Parco delle Alpi Apuane, il consiglio regionale vota con larga maggioranza il bilancio di esercizio 2020, illustrato in aula dalla presidente della commissione territorio e ambiente Lucia de Robertis (Pd), ma restano seri dubbi da parte dell’opposizione. La consigliera della Lega, Elisa Montemagni, arriva a dire che «finché i Parchi non saranno trasformati, diventando un’opportunità per il territorio, sono un peso.

La Nazione


MUSEO DEL MARMO

Museo del marmo a palazzo Pisani: avanti tutta dal Movimento 5 Stelle. Il partito ribadisce il proprio sostegno alle scelte dell’amministrazione e rispedisce al mittente le critiche dei circoli del Pd di Carrara centro e dei paesi. «I dem vorrebbero Carrara ancorata a quel passato che l’ha immobilizzata. Nei nostri progetti – dicono i grillini - l’attuale museo del marmo sarà un luogo deputato all’archeologia romana e industriale.

La Nazione


Gli istituti culturali hanno modificato alcune date. Sei location per un totale di 34 eventi: si parte a marzo con le giraffe di Gorra

PIETRASANTA di Daniele MassegliaTrentaquattro eventi allestiti in sei location, ma il numero potrebbe aumentare a seconda della disponibilità di spazi pubblici come la riqualificata piazza Carducci. In seguito alle modifiche sulle date apportate dagli istituti culturali in base anche alle esigenze degli artisti, la giunta nei giorni scorsi ha deliberato il calendario ufficiale delle mostre del 2022, inclusa quella in corso di Tano Pisano in agenda fino al 6 febbraio.

Il Tirreno

All'istituto modartech di pontedera

Carrara. Upcycling (in sostanza, riuso creativo), attenzione all'ambiente e ritorno alle origini con tessuti realizzati a mano su antichi telai e tanto lavoro manuale. Con l'incursione di materiali insoliti, come il marmo bianco di Carrara, il prediletto di Michelangelo, che va adesso ad arricchire gli accessori, rendendo uniche scarpe e borse. sono alcuni degli elementi chiave che guidano le collezioni ideate, sviluppate e prodotte personalmente dagli studenti del corso in Fashion Design di Istituto Modartech, scuola di alta formazione di Pontedera che questa settimana consegnerà il diploma di laurea a 24 studenti provenienti da tutta Italia.

Il Tirreno

PIETRASANTA. Definirli gli artisti di fiducia della famiglia reale thailandese e del sovrano Vajiralongkorn, è obiettivamente eccessivo, sta però di fatto che Ulderigo e Alberto Giannoni, padre e figlio, artigiani di spessore e talento nella lavorazione del marmo con laboratorio in terra di Pietrasanta dalle parti di via Iare, a Bangkok hanno un discreto numero di estimatori. Tanto che nel breve volgere di pochi anni i Giannoni hanno realizzato oltre 20 busti della figura del Re e ancora una maxi-scultura dedicata alla principessa Maha: testimonianze che oggi sono esposte in palazzi e ancora in diverse località. Un laboratorio, quello dei Giannoni, che realizza e produce opere che evocano sculture classiche, moderne e religiose, utilizzando la vecchia tecnica della lavorazione del marmo facendo ricorso a modelli in gesso che possono essere poi riprodotti in varie dimensioni.

Addio Bo, a Carrara trovò la sua dimensione

La Nazione

E’ morto a 70 anni lo scultore americano attivo da oltre un ventennio in città. Il ricordo del sindaco: «Un affetto ricambiato da tutti»

CARRARA Il mondo dell’arte piange Bo Allison. Lo scultore statunitense aveva 70 anni e se n’’è andato ieri dopo una lunga malattia. Artista poliedrico, a partire dal 1986 Allison aveva lavorato ed esposto un po’ in tutto il mondo, prima negli Stati Uniti e poi in Europa, soprattutto tra Germania e Belgio. Era approdato per la prima volta a Carrara nel 2003, dove aveva collaborato con gli Studi Nicoli: ripartito per una nuova esperienza in Belgio, da anni si era stabilito nella nostra città, dove aveva uno studio in via Colonnata. A Carrara aveva collaborato anche con lo studio Sgf di Torano e aveva realizzato diverse opere ed esposizioni: nel 2014 aveva partecipato insieme a numerosi altri artisti alla ‘Settimana della cultura’, un’iniziativa della Regione a cui aveva aderito anche il nostro Comune. Per l’occasione era stato ospite della mostra ‘Le pietre trasportate.

Pagina 2 di 1440

La foto notizia

Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti
Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti

Domenica 22 settembre terzo appuntamento della stagione con il ciclo “Dal virtuale al reale”. La visita guidata prevede una prima sosta al MuSA per poi proseguire al Museo dei Bozzetti. Al MuSA visita alla Collezione “Capitani Coraggiosi”, una selezione di opere in gesso provenienti dal Comune di Pietrasanta e concesse in prestito. La selezione fa parte del progetto “Il museo diffuso”, con il quale il Comune, ricercando contenitori sul territorio che ospitino piccole sezioni del museo con bozzetti a tema con il luogo, rende fruibile la sua imponente collezione. Proiezione del documentario in multiproiezione “La voce del marmo“, il film documentario che ripercorre la storia dell’estrazione del marmo nell’area Apuo-versiliese, da Michelangelo fino ai giorni nostri. A seguire, dopo una breve passeggiata visita al Museo dei Bozzetti, un’istituzione unica nel suo genere, nata nel 1984 con l’intento di documentare l’attività degli artisti. Ubicato in un contesto storico-religioso di prestigio, l’istituto raccoglie e ospita 700 bozzetti di sculture di oltre 350 artisti che hanno scelto i laboratori di Pietrasanta e della Versilia per realizzare le proprie opere. Una passeggiata tra viaggio tra le creazioni della scultura contemporanea di tutto il mondo, un percorso alla scoperta del prezioso lavoro degli artigiani. www.museodeibozzetti.it La visita guidata avrà inizio al MuSA in Via Sant’Agostino 61 (angolo Via Garibaldi) alle 17.00, proseguirà al Museo dei Bozzetti in Via Sant’Agostino 1 alle 18.00 e terminerà intorno le 18.45. L’ingresso è gratuito, è gradita la prenotazione PRENOTA QUI DAL VIRTUALE AL REALE | Dal MuSA al Museo dei Bozzetti I campi contrassegnati con * sono obbligatori. Visita "virtuale" al MuSA e a seguire visita "reale" al Museo dei Bozzetti Domenica 22 settembre - dalle 17.00 alle 19.00

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree