patrocinio comune

0

Emergenza Covid, sul NOVE (canale del gruppo Discovery Italia) un video dedicato a Carrara e all'impegno della Fondazione Marmo

Maggio 29th, 2020
Oltre un milione di euro raccolti. La Fondazione: «Rimarremo al ...
0

"ICT non è roba da donne?"

Maggio 29th, 2020
 Il giorno 04 giugno a partire dalle ore 10.00 si terrà un webinar in ...
0

Contagi Covid-19 fra i lavoratori, no alla responsabilità delle imprese in caso di applicazione dei protocolli

Maggio 27th, 2020
COMUNICATO STAMPA DEL 27 MAGGIO 2020 Una misura di elementare ...
0

IL FONDO PERDUTO PER L'EXPORT

Maggio 26th, 2020
E' prevista per la metà di giugno la possibilità di presentare ...
0

Mostra "Pine Needles" di PRASTO a Pietrasanta

Maggio 25th, 2020
Da venerdi 22 maggio a domenica 21 giugno 2020 sarà visitabile ...
0

Insieme ce la faremo Il numero di Aprile del periodico del consorzio

Aprile 28th, 2020
La progettazione, l’impaginazione grafica e la pubblicazione di un ...
0

Obbligo di trasparenza sulle erogazioni pubbliche - Segnalazione di Cosmave

Marzo 09th, 2020
Ai sensi dell'art.35, decreto n. 34 del 30.04.19, si segnalano i ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

La Nazione

Nel primo trimestre la produzione industriale in provincia ha tenuto meglio di altre zone ma gli imprenditori temono un ulteriore peggioramento
VERSILIA I primi segni della pandemia Covid-19 sulla produzione industriale dell’area Lucca-Pistoia-Prato si colgono con estrema chiarezza già dai dati congiunturali del trimestre gennaio-marzo, raccolti ed elaborati dal Centro studi di Confindustria Toscana Nord. Comunque, gli effetti si faranno sentire in misura maggiore e con andamento opposto (dalla chiusura al riavvio) nel successivo trimestre aprile-giugno. Nell’area la produzione è stata in flessione tendenziale del -6,8%, un dato pesante anche se migliore rispetto alla caduta del -11,7% dell’indice Istat italiano. Il risultato dell’area dipende da dati molto diversi nei singoli settori e nei tre contesti territoriali. A Lucca la flessione si è arrestata a -2,4% tendenziale, molto meno che a Pistoia (-12,4%) e Prato (-11,6%). Non sorprende il dato previsionale al ribasso, generalizzato trasversalmente ai vari settori e territori, per il secondo trimestre: il generale peggioramento dell’economia e i prevedibili effetti negativi sulla domanda preludono a mesi molto difficili.

In consiglio l’escavazione e il bilancio

La Nazione

SERAVEZZA Approda mercoledì alle 14 in consiglio comunale (in videoconferenza) il bilancio consuntivo 2019. «Conto sulla presenza di tutti per dibattere un ordine del giorno particolarmente consistente e con argomenti di grande rilievo per la vita della nostra comunità – dice il presidente del consiglio comunale Riccardo Biagi – come l’approvazione definitiva del piano attuativo del bacino estrattivo del versante est del monte Altissimo e le comunicazioni del sindaco sull’atto transattivo tra Comune e Centria s.r.l. per i canoni di concessione del servizio di distribuzione del gas metano».

La Nazione

Convegno online organizzato da Camera di commercio, Isr e ordine dei Commercialisti
CARRARA Tutte le ultime novità su decreto rilancio e dereti Covid. Venerdì alle 15 in diretta streaming sulla propria pagina Facebook la la Camera di Commercio assieme al suo Istituto di studi e ricerchee in collaborazione con l’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili della provincia organizza una conferenza dedicato ad approfondire i principali aspetti di interesse delle imprese, come fisco, liquidità e contributi a fondo perduto e lavoro.

«No al museo del marmo a palazzo Pisani»

La Nazione

Italia nostra boccia l’idea dell’assessore alla Cultura Federica Forti: «Prima voleva valorizzarlo, poi ne decide il trasferimento»
CARRARA «Cosa vogliamo fare del museo del Marmo?». A chiederlo all’amministrazione comunale è l’associazione Italia nostra, sezione Apuo lunense. In particolare vene criticata la scelta di trasferire le opere nel cuore del centro storico, ovvero palazzo Pisani. «La prossima riapertura dei musei e l’inizio della stagione turistica riportano all’attenzione di tutti anche la grave situazione in città in merito alla carenza di tutela e di valorizzazione museale del grande patrimonio archeologico, artigianale e di cultura materiale relativi alla storia ed alla lavorazione del marmo. Da oltre un decennio il museo del Marmo, senza una direzione scientifica, soffre di una gestione approssimativa e molto lontana da quanto previsto dal suo statuto.

Il Tirreno 
Il presidente della Confindustria apuana tasta il polso al settore lapideo: ora basta, sui Pabe non si può attendere oltre.

Il Tirreno

Il presidente passa: a me non hanno detto nulla

Pagina 15 di 822

La foto notizia

Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti
Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti

Domenica 22 settembre terzo appuntamento della stagione con il ciclo “Dal virtuale al reale”. La visita guidata prevede una prima sosta al MuSA per poi proseguire al Museo dei Bozzetti. Al MuSA visita alla Collezione “Capitani Coraggiosi”, una selezione di opere in gesso provenienti dal Comune di Pietrasanta e concesse in prestito. La selezione fa parte del progetto “Il museo diffuso”, con il quale il Comune, ricercando contenitori sul territorio che ospitino piccole sezioni del museo con bozzetti a tema con il luogo, rende fruibile la sua imponente collezione. Proiezione del documentario in multiproiezione “La voce del marmo“, il film documentario che ripercorre la storia dell’estrazione del marmo nell’area Apuo-versiliese, da Michelangelo fino ai giorni nostri. A seguire, dopo una breve passeggiata visita al Museo dei Bozzetti, un’istituzione unica nel suo genere, nata nel 1984 con l’intento di documentare l’attività degli artisti. Ubicato in un contesto storico-religioso di prestigio, l’istituto raccoglie e ospita 700 bozzetti di sculture di oltre 350 artisti che hanno scelto i laboratori di Pietrasanta e della Versilia per realizzare le proprie opere. Una passeggiata tra viaggio tra le creazioni della scultura contemporanea di tutto il mondo, un percorso alla scoperta del prezioso lavoro degli artigiani. www.museodeibozzetti.it La visita guidata avrà inizio al MuSA in Via Sant’Agostino 61 (angolo Via Garibaldi) alle 17.00, proseguirà al Museo dei Bozzetti in Via Sant’Agostino 1 alle 18.00 e terminerà intorno le 18.45. L’ingresso è gratuito, è gradita la prenotazione PRENOTA QUI DAL VIRTUALE AL REALE | Dal MuSA al Museo dei Bozzetti I campi contrassegnati con * sono obbligatori. Visita "virtuale" al MuSA e a seguire visita "reale" al Museo dei Bozzetti Domenica 22 settembre - dalle 17.00 alle 19.00

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree