patrocinio comune

0

BANDO PREMIAZIONE DELLA FEDELTA' AL LAVORO E DEL PROGRESSO ECONOMICO EDIZIONE 2019

Dicembre 11th, 2019
La Camera di Commercio di Lucca ricorda che fino al 15 gennaio 2020 è ...
0

Il marmo di Vagli “in vetrina” in via Montenapoleone

Dicembre 11th, 2019
Per l’albero di Natale che addobba il cuore del quadrilatero della ...
0

Presentazione catalogo della mostra "Canova Il Viaggio a Carrara"

Dicembre 11th, 2019
Il catalogo della mostra “Canova. Il viaggio a Carrara”, allestita ...
0

Imprese 4.0. Aziende innovative e attività di ricerca industriale, Firenze 17-12-2019

Dicembre 11th, 2019
Ho il piacere di invitarLa al seminario "Imprese 4.0. Aziende ...
0

"Robotica, Iot, Big data e Manifattura predittiva", e "Blockchain e Responsabilità sociale"

Dicembre 11th, 2019
Camera di commercio: workshop gratuiti su "Robotica, Iot, Big data e ...
0

La nautica continua a sorridere Marmo ed edilizia ancora male

Dicembre 10th, 2019
I dati di Confindustria: Viareggio resta leader mondiale per gli ...
0

Apuo-versilia, un distretto produttivo e industriale, non minerario

Dicembre 09th, 2019
Un 2019 denso di avvenimenti, non tutti però positivi per il mondo ...


cosmave centro servizi

 

The Latest


Appuntamento domani mattina
con esperti e storici di caratura internazionale


Michelangelo oltre il proprio tempo: la religione, la poesia, l'estetica. Sono i temi del convegno di studi "Michelangelo contemporaneo del futuro" che Seravezza ospita domani dalle 9 alle 13 alle Scuderie Granducali (ingresso libero). Il seminario, organizzato dal centro internazionale di studi europei Sirio Giannini (Cisesg) in collaborazione con il Comune e la Fondazione Terre Medicee, rientra nelle celebrazioni per i 500 anni della presenza in Versilia del più grande fra i maestri del Rinascimento.Di prestigio assoluto i nomi dei relatori, iniziando da quello del professor Massimo Firpo dell'Università di Torino, uno dei massimi storici italiani, già docente alla Scuola Normale di Pisa, membro dell'Accademia delle Scienze di Torino e dell'Accademia Nazionale dei Lincei.


Appuntamento domani mattina
con esperti e storici di caratura internazionale


Michelangelo oltre il proprio tempo: la religione, la poesia, l'estetica. Sono i temi del convegno di studi "Michelangelo contemporaneo del futuro" che Seravezza ospita domani dalle 9 alle 13 alle Scuderie Granducali (ingresso libero). Il seminario, organizzato dal centro internazionale di studi europei Sirio Giannini (Cisesg) in collaborazione con il Comune e la Fondazione Terre Medicee, rientra nelle celebrazioni per i 500 anni della presenza in Versilia del più grande fra i maestri del Rinascimento.Di prestigio assoluto i nomi dei relatori, iniziando da quello del professor Massimo Firpo dell'Università di Torino, uno dei massimi storici italiani, già docente alla Scuola Normale di Pisa, membro dell'Accademia delle Scienze di Torino e dell'Accademia Nazionale dei Lincei.


Tornano sulla situazione della Marmi macchine i sindacati confederali. Le segreterie di Cgil, Cisl e Uil contestano in una nota la condizione economico finanziaria e la carenza di mission. «Approvato il bilancio con un debito di 700mila euro – si legge nella nota –, attendiamo adesso il nuovo statuto, con i patti parasociali. La Regione e il Comune dovrebbero contribuire sulla liquidità.

Beni estimati, scambio di accuse in commissione

Maggioranza e opposizione si sono attaccate sulla mancanza di una legge che stabilisce la proprietà pubblica delle cave
Divisi in consiglio, uniti in parlamento: un paradosso con cui Pd e Movimento 5 Stelle faticano a convivere. Il matrimonio romano mal si concilia con contrapposizioni che a livello locale sono figlie di dieci anni di battaglie. Ecco allora cortocircuiti come quello che di ieri in commissione Marmo quando, parlando di beni estimati e della spasmodica attesa di una legge nazionale, siano volati gli stracci con gli opposti schieramenti che si sono rinfacciati la presunta inerzia dei rispettivi parlamentari. Parlamentari che dovrebbero essere sulla stessa barca: dettaglio che però tanto alla maggioranza che all’opposizione cittadina sembra sfuggire.

Un’alleanza per lo sviluppo del territorio. Venerdì alle 11 alla camera di commercio di Livorno il sindaco Francesco De Pasquale parteciperà all’assemblea generale di Confindustria Livorno Massa Carrara alla quale sono stati invitati molti primi cittadini del territorio.


Secondo l'associazione ecologista non ci sono i presupposti giuridici per riaprire 

Pagina 11 di 606

La foto notizia

Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti
Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti

Domenica 22 settembre terzo appuntamento della stagione con il ciclo “Dal virtuale al reale”. La visita guidata prevede una prima sosta al MuSA per poi proseguire al Museo dei Bozzetti. Al MuSA visita alla Collezione “Capitani Coraggiosi”, una selezione di opere in gesso provenienti dal Comune di Pietrasanta e concesse in prestito. La selezione fa parte del progetto “Il museo diffuso”, con il quale il Comune, ricercando contenitori sul territorio che ospitino piccole sezioni del museo con bozzetti a tema con il luogo, rende fruibile la sua imponente collezione. Proiezione del documentario in multiproiezione “La voce del marmo“, il film documentario che ripercorre la storia dell’estrazione del marmo nell’area Apuo-versiliese, da Michelangelo fino ai giorni nostri. A seguire, dopo una breve passeggiata visita al Museo dei Bozzetti, un’istituzione unica nel suo genere, nata nel 1984 con l’intento di documentare l’attività degli artisti. Ubicato in un contesto storico-religioso di prestigio, l’istituto raccoglie e ospita 700 bozzetti di sculture di oltre 350 artisti che hanno scelto i laboratori di Pietrasanta e della Versilia per realizzare le proprie opere. Una passeggiata tra viaggio tra le creazioni della scultura contemporanea di tutto il mondo, un percorso alla scoperta del prezioso lavoro degli artigiani. www.museodeibozzetti.it La visita guidata avrà inizio al MuSA in Via Sant’Agostino 61 (angolo Via Garibaldi) alle 17.00, proseguirà al Museo dei Bozzetti in Via Sant’Agostino 1 alle 18.00 e terminerà intorno le 18.45. L’ingresso è gratuito, è gradita la prenotazione PRENOTA QUI DAL VIRTUALE AL REALE | Dal MuSA al Museo dei Bozzetti I campi contrassegnati con * sono obbligatori. Visita "virtuale" al MuSA e a seguire visita "reale" al Museo dei Bozzetti Domenica 22 settembre - dalle 17.00 alle 19.00

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree