patrocinio comune

0

Restauri dimostrativi di bozzetti a Pietrasanta

Gennaio 17th, 2019
Sabato 19 gennaio 2019 dalle ore 16.00 alle ore 18.00 ci sarà il ...
0

I marmi di Henraux a San Miniato

Gennaio 17th, 2019
L'esposizione prorogata fino al 30 aprile. Il Sindaco Gabbanini e il ...
0

«Senza promozione all'estero le imprese chiudono» Il Presidente di Artigianart Paolo Favret sulla missione in Russia

Gennaio 16th, 2019
«Un fatto è certo: senza promozione a livello internazionale le ...
0

ADIDAS e marmo di Carrara

Gennaio 15th, 2019
I modelli Superstar e Stan Smith, avranno una esclusiva copertura in ...
0

Tajani alle cave

Gennaio 15th, 2019
Domenica 20 Gennaio il Presidente del Parlamento Europeo Antonio ...
0

Galleni si dimette dalla vicepresidenza ARTIGIANART

Gennaio 15th, 2019
Massimo Galleni si è dimesso dalla carica di vice presidente di ...
0

Piano Regionale Cave: ne senti parlare ma non hai tutto chiaro? Tutto quello che devi sapere sul nuovo numero di Versiliaproduce

Dicembre 18th, 2018
Vi spiegheremo il PRC: cos'è, l'iter amministrativo, le criticità e ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

M5S: "All'ufficio cave un geologo"

A capo del nuovo ufficio cave del Comune di Seravezza serve un geologo non un funzionario. Le perplessità del M5S sulla responsabilità assegnata al funzionario Tenerini.

LA POLEMICA
Lapucci attacca l’amministrazione: «Disastro fiera, Firenze vuole piano di risanamento»
«IMM: la Regione chiede un piano di risanamento». A parlare è il consigliere comunale di Forza Italia Lorenzo Lapucci. «Il fallimento della gestione Imm dovuto alle scelte dell’amministrazione 5 Stelle è la conseguenza delle incompetenze delle azioni fino ad oggi poste in essere dagli amministratori locali. La batosta arrivata dalla Regione che bacchetta pesantemente la politica di Matteo Martinelli e soci".


"A Muso duro", il video girato e diffuso su Youtube e su Facebook dalla cooperativa Canalgrande una delle cave, coinvolta nel procedimento di sospensione per l'applicazione dell'articolo 58 bis relativo agli sconfinamenti dei piani di coltivazione. La coop reagisce con un video che parla dell'orgoglio dei cavatori soci, pronti a "lottare per la propria famiglia".

Cave "sospese", oggi la prima udienza

Cave "sospese": stamani l'udienza per la situazione relativa le due cave della cooperativa Canalgrande. Il giudice potrebbe decidere di far riprendere a lavorare in tutto il bacino (anche nell'area dello "sforamento del perimetro) o, ipotesi molto più probabile, solo nelle zone non interdette. O addirittura decidere di riunire il fascicolo di stamani a quello che entrerà nel merito, accelerando i tempi. l'udienza. È fissata per stamani (il legale che rappresenta la cooperativa Canalgrande è Riccardo Diamanti) l'udienza di sospensiva del provvedimento cautelare applicato a una delle sei cave finite nel mirino dei controlli sullo "sconfinamento" dei perimetri consentiti all'escavazione. Sta andando avanti, parallelamente, la strada di un maxi ricorso collettivo che dovrebbe essere presentato a breve.

 


PARTECIPAZIONE ALLA FIERA INDOBUILDTECH EXPO 2019 - JAKARTA, 20-24 MARZO 2019 (materiali e tecnologia da costruzione, architettura, interior design).

Sarà sentito dal giudice l'imprenditore sott'accusa, forse entro la fine di questa settimana Manrico Dell'Amico l'imprenditore del marmo di 62 anni ai domiciliari con l'accusa di estorsione nei confronti dell'ex socio e commercialista, Lucio Boggi.Manrico Dell'Amico farà la sua ricostruzione dei fatti davanti al giudice Augusto Lama e al pubblico ministero Roberta Moramarco.

 

Pagina 7 di 252

La foto notizia

Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave
Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave

PID Punto Impresa Digitale è un progetto della Camera di Commercio di Lucca - in collaborazione con Cosmave - per incrementare il processo della digitalizzazione nelle imprese.

Non solo marmo

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree