patrocinio comune

0

INSIEME PER LA CULTURA DELLA SICUREZZA

Febbraio 19th, 2020
Adattare il lavoro alla persona è il principio alla base della tutela ...
0

La legge sui Beni Estimati è una falsa soluzione

Febbraio 17th, 2020
di Erich Lucchetti, presidente degli industriali di Massa Carrara ...
0

In distribuzione il numero di Febbraio del periodico del consorzio

Febbraio 14th, 2020
Lo staff della redazione va ancora ala ricerca dei tesori ...
0

Carrara è la migliore destinazione creativa dell'anno

Febbraio 14th, 2020
 Carrara vince il premio della sesta edizione dei Creative Tourism ...
0

Sostegno all'export - Un programma gratuito di aiuto alle imprese esportatrici che esportano occasionalmente o che ancora non esportano

Febbraio 13th, 2020
Ha preso il via il progetto Sostegno Export Italia: iniziativa volta ...
0

A Carrara statue in marmo rotolano giù dalle cave per diventare opere d'arte

Febbraio 13th, 2020
Saranno in mostra alla Galleria Poggiali di Firenze dal 22 febbraio ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

PIETRASANTA. Dopo Nicola Stagetti, indicato nei giorni scorsi nuovo presidente della Fondazione, il Centro arti visive ha anche il suo nuovo consiglio di indirizzo. Ne faranno parte: Sara Navari, Lorenzo Belli, Manola Neri, Bruno Mancini e Barbara Del Giudice. Consiglio che si è riunito lunedì scorso alla presenza, oltre che dello stesso Stagetti, del sindaco Alberto Giovannetti e dell'assessore alla cultura Massimo Mallegni.«Nelle prossime ore sarà ratificata - si legge in una nota comunale - anche la composizione del consiglio di gestione della Fondazione che, secondo le linee guida dell'amministrazione Giovannetti, dovrà lavorare per diventare una piattaforma sia per le imprese che per i giovani».

Per i beni estimati «toppa peggio del buco»

Massimiliano Bernardi di Alternativa per Carrara così commenta «l'uscita spot elettorale dei 5 Stelle sui "Beni Estimati"». E dice: «La toppa è stata molto peggio del buco. Soprattutto da parte del consigliere Regionale Giacomo Giannarelli, silurato alla corsa per le regionali dagli stessi grillini che, clamorosamente e rovinosamente scivola sui "beni estimati" schierandosi a fianco del Sindaco traditore. Questo atteggiamento la dice lunga sul perché questo personaggio pentastellato, che ha negato la verità dei fatti, è stato fatto fuori dal Movimento 5 Stelle toscano.

Ha lasciato presto la sua Messina, direzione Pisa, facoltà di ingegneria. Ambizione, pazienza, ricerca. Sono le tre parole chiave che hanno guidato la vita di Antonino Previti, 49 anni, a capo di una start-up con sede al Polo Tecnologico di Navacchio, la Main Axis. Una realtà con una fama in continua espansione negli Stati Uniti. Da dove, nel 2013, è partita una chiamata che l'ingegnere siciliano non dimenticherà mai. «Ci piacciono i tuoi prodotti, vorremmo venderli anche qui, da noi». Nel 2016, a Las Vegas, la Main Axis è stata premiata all'interno di Stone Expo - importante rassegna dedicata al mondo dello sviluppo tecnologico - con due riconoscimenti: miglior prodotto e migliore tecnologia. «Produciamo macchine per la lavorazione di pietre e di utensili diamantati. Sono strumenti di massima precisione, che permettono di operare su superfici ristrette. Per esempio - spiega Previti - vengono utilizzate molto anche dalle aziende nel campo della lavorazione dei marmi».

Multinazionali e Grandi Imprese per la sicurezza

Adattare il lavoro alla persona è il principio alla base della tutela della salute e della sicurezza di ogni lavoratore. Per diffondere comportamenti corretti e facilitare gestione e prevenzione di situazioni a rischio, il Coordinamento Multinazionali e Grandi Imprese di Confindustria Livorno-Massa-Carrara ha costituito un Gruppo di Lavoro, che l'anno scorso ha promosso un roadshow «di contaminazione di buone pratiche, costituito da 8 tappe presso le aziende partecipanti». Domattina alle 10,30 alla Marmoteca di CarraraFiere si terrà l'evento conclusivo dell'iniziativa "Insieme per la cultura della sicurezza", durante il quale verranno illustrati gli strumenti operativi di prevenzione condivisi e le nuove modalità di approccio alla cultura della sicurezza.Apriranno i lavori Stefano Santalena, vicepresidente di Confindustria Livorno-Massa-Carrara delegato al Coordinamento Multinazionali e Grandi Imprese e Massimiliano Turci, vicepresidente di Confindustria Li-Ms coordinatore del Gruppo di lavoro Salute e Sicurezza.

Bernini al MuSA

Oggi alle 17 al Musa sarà proiettato "Bernini", documentario per immagini realizzato in occasione dell'esposizione alla Galleria Borghese del 2017/2018 che con punti di vista inediti racconta più di sessanta capolavori di uno dei massimi esponenti della cultura figurativa barocca, Gian Lorenzo Bernini. La regia è di Francesco Invernizzi, produzione Magnitudo Film. Affidata ad Alessandro Romanini l'introduzione alla visione. Ingresso gratis. Gradita la prenotazione su www.musapietrasanta.it.

Sicurezza, benessere, prevenzione sul lavoro. E’ il tema dell’incontro che si terrà giovedì alle 10,30 alla marmoteca di Carrarafiere. Il Coordinamento Multinazionali e Grandi Imprese di Confindustria Livorno Massa ha costituito un gruppo di Lavoro, che ha promosso un roadshow di contaminazione di buone pratiche, costituito da 8 tappe nelle le aziende partecipanti. L’evento di giovedì concluderà il percorso di “Insieme per la cultura della sicurezza”: verranno illustrati gli strumenti operativi di prevenzione condivisi e le nuove modalità di approccio alla cultura della sicurezza.

Pagina 7 di 703

La foto notizia

Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti
Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti

Domenica 22 settembre terzo appuntamento della stagione con il ciclo “Dal virtuale al reale”. La visita guidata prevede una prima sosta al MuSA per poi proseguire al Museo dei Bozzetti. Al MuSA visita alla Collezione “Capitani Coraggiosi”, una selezione di opere in gesso provenienti dal Comune di Pietrasanta e concesse in prestito. La selezione fa parte del progetto “Il museo diffuso”, con il quale il Comune, ricercando contenitori sul territorio che ospitino piccole sezioni del museo con bozzetti a tema con il luogo, rende fruibile la sua imponente collezione. Proiezione del documentario in multiproiezione “La voce del marmo“, il film documentario che ripercorre la storia dell’estrazione del marmo nell’area Apuo-versiliese, da Michelangelo fino ai giorni nostri. A seguire, dopo una breve passeggiata visita al Museo dei Bozzetti, un’istituzione unica nel suo genere, nata nel 1984 con l’intento di documentare l’attività degli artisti. Ubicato in un contesto storico-religioso di prestigio, l’istituto raccoglie e ospita 700 bozzetti di sculture di oltre 350 artisti che hanno scelto i laboratori di Pietrasanta e della Versilia per realizzare le proprie opere. Una passeggiata tra viaggio tra le creazioni della scultura contemporanea di tutto il mondo, un percorso alla scoperta del prezioso lavoro degli artigiani. www.museodeibozzetti.it La visita guidata avrà inizio al MuSA in Via Sant’Agostino 61 (angolo Via Garibaldi) alle 17.00, proseguirà al Museo dei Bozzetti in Via Sant’Agostino 1 alle 18.00 e terminerà intorno le 18.45. L’ingresso è gratuito, è gradita la prenotazione PRENOTA QUI DAL VIRTUALE AL REALE | Dal MuSA al Museo dei Bozzetti I campi contrassegnati con * sono obbligatori. Visita "virtuale" al MuSA e a seguire visita "reale" al Museo dei Bozzetti Domenica 22 settembre - dalle 17.00 alle 19.00

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree