patrocinio comune

0

Capo spirituale indiano in città per una statua

Luglio 16th, 2019
Una statua di marmo Bianco Carrara che andrà vicino al Taj Mahal, in ...
0

Gli occhi inevitabili del colosso Il Dedalo di Mitoraj in Versiliana

Luglio 16th, 2019
Il capolavoro in bronzo, alto sei metri, installato nel parco per ...
0

Carrara, tour nella città del marmo. Tra cave e antichi borghi

Luglio 14th, 2019
Alla scoperta della storia e della tradizione secolare della città ...
0

‘Water+Marble Experience’ Ronchieri: «Il nostro territorio è una perla»

Luglio 11th, 2019
Ronchieri: «Il nostro territorio è una perla»– MASSA – «LA NOSTRA ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

Scatti d'autore alla Water + Marble

FRA le molte iniziative di «Water + Marble Experience», il nuovo evento di promozione territoriale voluto dal Comune di Massa in co-organizzazione con i Concessionari Agri Marmiferi di Massa - Cam, in programma nel centro storico dal 12 al 14 luglio, c’è anche “Arte in Massa” che proporrà opere in marmo e installazioni artistiche all’aperto nel cuore della città, ma anche un ricco calendario di mostre d’arte contemporanea. Esporranno le loro opere in centro Valente Cancogni, Clara Mallegni, Jorge Romeo, Michele Toffetti, Achille Pardini, Laura Angeloni, Marco Alberti, i designer Paolo Ulian e Chicco Chiari.

SI SONO tenute il 25 e 28 giugno e il 2 e 5 luglio le elezioni per il rinnovo delle Rsu in Omya, importante multinazionale del carbonato di calcio presente sul nostro territorio con lo stabilimento di Avenza nel quale sono occupati 83 dipendenti. Per il sindacato si è trattato di un appuntamento molto importante, che ha visto la partecipazione al voto di ben 74 lavoratori pari al 89% degli aventi diritto, dato in crescita rispetto alle precedenti elezioni del giugno 2016 quando a votare erano stati 71 lavoratori su 87. Alla Filctem Cgil sono andati 34 voti pari al 46% del totale, risultato che permette alla categoria di conquistare per la prima volta la maggioranza dei consensi strappandola alla Uiltec che alle scorse elezioni aveva ottenuto la maggioranza assoluta con il 54% dei consensi. L’esito delle elezioni è stato il seguente: Filctem Cgil 46% con voti 34, Femca Cisl 31 % con voti 23, UilTec Uil 23% con voti 17

PRESENTATO a Oculistica il progetto “X-cepire’’ salute ed arte insieme grazie all’Accademia di belle arti. Si tratta di un percorso sensoriale visivo ideato e progettato in collaborazione con l’Accademia. All’incontro hanno partecipato tra gli altri: Franco Passani, direttore di Oculistica, Enrico Isoppi, presidente della Fondazione CrC, i professori dell’Accademia Giovanni Chiapello, Alberto Semerano, Irene Podgornik, Silvia Papucci, Fabio Sciortino insieme al direttore Luciano Massari, i quali hanno messo in risalto «l’importanza del progetto per i loro studenti, che hanno potuto attuare qui al monoblocco un’esperienza da artisti a tutto tondo, dalla realizzazione dell’opera fino all’allestimento ed alla creazione di un catalogo, che sarà fondamentale per il loro successivo percorso nel mondo dell’arte». 

Nero alle cave, maxi sequestro

Bloccati beni per 1,8 milioni di euro ad un industriale del marmo

AZIENDA sottrae ricavi al fisco, sequestro preventivo di oltre 1 milione e quattrocentomila euro. Il Nucleo di polizia economico-finanziaria di Massa Carrara ha eseguito un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente di somme di denaro e/o di titoli depositati nei conti aziendali di un’impresa di Carrara operante nel settore del marmo e in quelli personali del suo amministratore, per oltre 1.400.000 euro. Il provvedimento cautelare, emesso dal giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Massa, in accoglimento della richiesta della Procura della Repubblica, fino alla concorrenza della somma di 1.821.000 euro, è giunto al termine di una verifica fiscale eseguita dalla locale Direzione provinciale di Massa Carrara dell’Agenzia delle Entrate.

forte dei marmi. Un vernissage inaugurale fra arte e glamour quello della Galleria Oblong di via Carducci andato in scena sabato scorso nel centro di Forte dei Marmi. Galleria a tre firme - Mara Firetti, art dealer, Paola Marucci, imprenditrice, ed Emanuela Venturini, architetto - che dopo il battesimo in terra di Versilia, il 14 ottobre aprirà i battenti sulla Bluewaters Island, a Dubai. Fra i presenti all'appuntamento il sindaco Bruno Murzi, il primo cittadino di Pietrasanta Alberto Giovannetti, Renato Brunetta, la senatrice Daniela Santanché con il compagno Dimitri D'Asburgo Lorena, l'attrice e conduttrice televisiva Anna Falchi.

La Guardia di finanza ha messo a nudo un sistema di sotto fatturazione legato alla vendita di materiale lapideo
Un'azienda del marmo sottrae ricavi al fisco. Sequestro preventivo di oltre 1 milione e quattrocentomila euro.«Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Massa Carrara - si legge nella nota delle Fiamme Gialle che non fornisce il nome della ditta - ha eseguito un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente di somme di denaro e di titoli depositati nei conti aziendali di un'impresa di Carrara operante nel settore del marmo e in quelli personali del suo amministratore, per oltre 1.400.000 euro».Il provvedimento cautelare, emesso dal giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Massa, in accoglimento della richiesta della locale Procura della Repubblica, fino alla concorrenza della somma di 1.821.000 euro, è giunto al termine di una verifica fiscale eseguita dalla Direzione Provinciale di Massa Carrara dell'Agenzia delle Entrate.

Pagina 6 di 439

La foto notizia

Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave
Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave

PID Punto Impresa Digitale è un progetto della Camera di Commercio di Lucca - in collaborazione con Cosmave - per incrementare il processo della digitalizzazione nelle imprese.

Non solo marmo

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree