patrocinio comune

0

INSIEME PER LA CULTURA DELLA SICUREZZA

Febbraio 19th, 2020
Adattare il lavoro alla persona è il principio alla base della tutela ...
0

La legge sui Beni Estimati è una falsa soluzione

Febbraio 17th, 2020
di Erich Lucchetti, presidente degli industriali di Massa Carrara ...
0

In distribuzione il numero di Febbraio del periodico del consorzio

Febbraio 14th, 2020
Lo staff della redazione va ancora ala ricerca dei tesori ...
0

Carrara è la migliore destinazione creativa dell'anno

Febbraio 14th, 2020
 Carrara vince il premio della sesta edizione dei Creative Tourism ...
0

Sostegno all'export - Un programma gratuito di aiuto alle imprese esportatrici che esportano occasionalmente o che ancora non esportano

Febbraio 13th, 2020
Ha preso il via il progetto Sostegno Export Italia: iniziativa volta ...
0

A Carrara statue in marmo rotolano giù dalle cave per diventare opere d'arte

Febbraio 13th, 2020
Saranno in mostra alla Galleria Poggiali di Firenze dal 22 febbraio ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

Ieri alla giornata di studi dell'Accademia Aruntica è stato presentato il progetto dello scultore Frank Breidenbruch. 40 bassorilievi di 40 artisti che stanno realizzando per essere fissati sulle facciate delle case di via Verdi e di altre strade del centro storico. 

 

Il delegato di Fondazione Ferrovie dello Stato Francesco Leonardi ha visitato il vecchio tracciato della ex ferrovia marmifera allo scopo di predisporre una relazione tecnica da inviare a Roma al fine di coinvolgere la Fondazione nel progetto di ripristino della vecchia ferrovia. Il Sindaco Francesco De Pasquale ha accolto Leonardi e lo ha accompagnato in loco. Il delegato della Fondazione è rimasto favorevolmente colpito dal progetto dell'amministrazione di recuperare una parte così importante della storia di Carrara.

 

 

Il Comune di Seravezza approva l'adozione del piano di bacini estrattivo delle Cervaiole. Il provvedimento a breve sarà pubblicato sul bollettino ufficiale della Regione e così ci sarà il via alle osservazioni. Prima dell'approvazione definitiva occorrono però occorrono altre due sedute. 

 

Saranno di iniziativa pubblica. Persiani va avanti con il lavoro della giunta precedente. I piani attuativi di bacino per gli agri marmiferi devono essere pronti entro il 5 giugno del 2019 altrimenti, alla scadenza del periodo di salvaguardia di quattro anni imposto dal Pit, non potranno più essere autorizzate varianti, ampliamenti, rinnovi, etc. 

 

Il Frigido si imbianca di marmettola

Tanta pioggia e nel Frigido ricompare la marmettola. Fra venerdì e ieri il corso d’acqua era ancora color latte. «Non è una sorpresa, purtroppo - la nota sulla  pagina Tutela Ambiente Montano del Cai di Massa - a seguito di ogni precipitazione piovosa di modesta intensità, il Frigido si colora di bianco a causa della marmettola che viene dilavata dalle cave di marmo che non rispettano le più basilari norme per la corretta gestione e smaltimento"

.

Legambiente: «avrebbe un impatto paesaggistico inammissibile, riteniamo che la richiesta di autorizzazione debba essere respinta"

 

La foto notizia

Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti
Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti

Domenica 22 settembre terzo appuntamento della stagione con il ciclo “Dal virtuale al reale”. La visita guidata prevede una prima sosta al MuSA per poi proseguire al Museo dei Bozzetti. Al MuSA visita alla Collezione “Capitani Coraggiosi”, una selezione di opere in gesso provenienti dal Comune di Pietrasanta e concesse in prestito. La selezione fa parte del progetto “Il museo diffuso”, con il quale il Comune, ricercando contenitori sul territorio che ospitino piccole sezioni del museo con bozzetti a tema con il luogo, rende fruibile la sua imponente collezione. Proiezione del documentario in multiproiezione “La voce del marmo“, il film documentario che ripercorre la storia dell’estrazione del marmo nell’area Apuo-versiliese, da Michelangelo fino ai giorni nostri. A seguire, dopo una breve passeggiata visita al Museo dei Bozzetti, un’istituzione unica nel suo genere, nata nel 1984 con l’intento di documentare l’attività degli artisti. Ubicato in un contesto storico-religioso di prestigio, l’istituto raccoglie e ospita 700 bozzetti di sculture di oltre 350 artisti che hanno scelto i laboratori di Pietrasanta e della Versilia per realizzare le proprie opere. Una passeggiata tra viaggio tra le creazioni della scultura contemporanea di tutto il mondo, un percorso alla scoperta del prezioso lavoro degli artigiani. www.museodeibozzetti.it La visita guidata avrà inizio al MuSA in Via Sant’Agostino 61 (angolo Via Garibaldi) alle 17.00, proseguirà al Museo dei Bozzetti in Via Sant’Agostino 1 alle 18.00 e terminerà intorno le 18.45. L’ingresso è gratuito, è gradita la prenotazione PRENOTA QUI DAL VIRTUALE AL REALE | Dal MuSA al Museo dei Bozzetti I campi contrassegnati con * sono obbligatori. Visita "virtuale" al MuSA e a seguire visita "reale" al Museo dei Bozzetti Domenica 22 settembre - dalle 17.00 alle 19.00

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree