patrocinio comune

0

Capo spirituale indiano in città per una statua

Luglio 16th, 2019
Una statua di marmo Bianco Carrara che andrà vicino al Taj Mahal, in ...
0

Gli occhi inevitabili del colosso Il Dedalo di Mitoraj in Versiliana

Luglio 16th, 2019
Il capolavoro in bronzo, alto sei metri, installato nel parco per ...
0

Carrara, tour nella città del marmo. Tra cave e antichi borghi

Luglio 14th, 2019
Alla scoperta della storia e della tradizione secolare della città ...
0

‘Water+Marble Experience’ Ronchieri: «Il nostro territorio è una perla»

Luglio 11th, 2019
Ronchieri: «Il nostro territorio è una perla»– MASSA – «LA NOSTRA ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

«Abbiamo provato ad accelerare le pratiche»

«Cava Amministrazione e Canalbianco sono due situazioni diverse. Convocare la conferenza dei servizi prima per Barattini ? Gli uffici credo l'abbiano fatto presente». Sono queste le parole dell'assessore Alessandro Trivelli.

L’OASI del tritone nascerà a Valsora, probabilmente entro una decina di mesi, ma a realizzarlo non sarà il Comune o un ente pubblico. Sarà proprio la stessa ditta concessionaria dell’agro marmifero a costruirlo ottenendo in cambio l’autorizzazione a scavare, non più all’aperto ma in galleria. Il piccolo anfibio apuano, specie molto rara e da tutelare, ha ottenuto quindi un’altra vittoria contro le aziende del lapideo: lui resterà a godersi l’aria aperta e il suo laghetto, dove ormai ha formato una sua colonia di oltre un centinaio di esemplari, mentre gli enormi mezzi meccanici saranno costretti a ‘nascondersi’ nel ventre della montagna per estrarre i blocchi, riducendo anche del 30% i volumi autorizzati.


SONO aperte le iscrizioni per l’anno scolastico 2019/20 dei corsi serali dell’Artistico Gentileschi e dell’istituto del Marmo. Coloro che desiderino informazioni possono rivolgersi alla segreteria dell’istituto in via Sarteschi 1, telefono 0585 755.610 oppure consultare il sito web della scuola in questione www.poloartisticogentileschi .edu.it

NUOVO appuntamento domani al Cap per il ciclo di conferenze I Giovedì della Marmifera. Alle 16, in Via Canal del Rio si terrà l’incontro con Marco Icardiè dedicato al Museo Nazionale dei Trasporti di La Spezia. Una realtà museale che raccoglie mezzi su gomma e rotaia e materiali connessi al trasporto pubblico, curandone la valorizzazione e il restauro. Il Museo ha collaborato alla mostra dedicata alla Ferrovia Marmifera.

SONO aperte le iscrizioni per l’anno scolastico 2019/20 dei corsi serali dell’Artistico Gentileschi e dell’istituto del Marmo. Coloro che desiderino informazioni possono rivolgersi alla segreteria dell’istituto in via Sarteschi 1, telefono 0585 755.610 oppure consultare il sito web della scuola in questione www.poloartisticogentileschi .edu.it.

Chiude i battenti la cava di Michelangelo

Carrara: caos burocratico e rimpallo di colpe tra il Comune e la Regione

Scaduto il 31 gennaio il permesso per l’escavazione nella cava di Ravaccione. Restano a casa una quarantina di lavoratori, rimane chiuso l’atelier del centro studi Michelangelo, dove creano i loro capolavori artisti del calibro di Maurizio Cattelan, e a piedi le ditte dell’indotto che portano al piano terre e detriti. «UN DANNO ENORME» commenta Franco Barattini, titolare della cava che estrae marmo da duemila anni e che nei bacini del bianco è meta di artisti, principi e capi di Stato. Di fatto il mancato rinnovo ha chiuso i cancelli della cava millenaria, che adesso attende la conferenza dei servizi in Regione prevista per la prossima settimana per sperare di riavviare la produzione. Questo ha fatto scattare all’ombra delle Apuane una guerra fra enti, dove ognuno rimpalla la responsabilità sull’altro. Così la Regione si affretta a spiegare che il ritardo è dovuto alla mancanza di un atto che il Comune ancora non ha trasmesso, il Comune rigira a sua volta la colpa a Firenze e allo stesso imprenditore che avrebbe mandato in ritardo la documentazione richiesta. Barattini confida nel buon senso di tutti e spiega che «il Comune sembra disposto ad aiutarmi. Non credo sia colpa sua». Un tutti contro tutti.

La foto notizia

Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave
Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave

PID Punto Impresa Digitale è un progetto della Camera di Commercio di Lucca - in collaborazione con Cosmave - per incrementare il processo della digitalizzazione nelle imprese.

Non solo marmo

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree