patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

l'ex sindaco Roberto Pucci «Ok la formula, non convincono le date»

14 Novembre 2017
K2_ITEM_AUTHOR  Il Tirreno Ms Carrara


CARRARA «Bene la formula, meno le date». Roberto Pucci, è patron della Prometec, uomo di fiducia dei sauditi della Cpc holding ed ex sindaco di Massa, non ci gira tanto intorno e, dopo aver assistito alla presentazione della "nuova" Marmotec, entra subito nel merito del dibattito sulla fiera. «Mi convince il fatto che si è capita la difficoltà di questa fase, siamo in un passaggio fondamentale perché è cambiato il mondo» premette l'imprenditore, sottolineando il paradosso per cui «un settore tutto sommato piccolo come il lapideo è chiamato a rispondere a un mercato mondiale, quindi tutti devono attrezzarsi su questa scala». Pucci promuove dunque la formula di Carrara² a patto che, dice «i buyer che arrivano siano veri acquirenti. Se l'Istituto per il commercio estero individua clienti davvero interessati e li porta qui, sarà sicuramente un bene per tutti. Altrimenti rischiamo di avere sul territorio gente che viene in gita premio». Insomma per l'ex sindaco «la strada in teoria è quella giusta, bisogna vedere come si traduce in realtà». Ma il "ma" più grande posto da Pucci riguarda la collocazione temporale dell'evento: «Io lo farei a ridosso di Marmomac e Cersaie, e più precisamente aprirei la nuova fiera subito dopo questi due appuntamenti per far sì che chi va da loro venga poi anche da noi» suggerisce l'imprenditore. L'edizione 2018 di Marmomac Verona si terrà tra il 26 e il 29 settembre mentre Cersaie, il salone della ceramica che va in scena da 35 anni, si svolgerà tra il 24 e il 28 settembre. Per intercettare i visitatori il momento migliore sarebbe la fine di settembre o al massimo i primi di ottobre. Cinzia Chiappini

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree