patrocinio comune

cosmave centro servizi




«Il tasso occupazione sale mentre da noi sta scendendo»

19 Marzo 2017
K2_ITEM_AUTHOR  Il Tirreno Massa Carrara

l’allarme della cisl

Questo dato dovrebbe essere un po' più stabile perché tarato su coloro che effettivamente durante l'anno di riferimento hanno svolto un periodo anche minimo lavorativo
MASSA Dopo l’uscita dei dati sulla disoccupazione il dibattito sulle pagine del Tirreno ha messo in luce alcuni “limiti” del dato sulla disoccupazione, in particolar modo rispetto al campione. Sull’argomento è tornato il segretario della Cisl Massa Carrara Andrea Figaia: «A seguito della nostra precedente comunicazione, relativa al tasso di disoccupazione, che a Massa Carrara ha raggiunto, secondo l'istat il 16,6%, alcuni si sono inseriti nel dibattito, mi pare con una attenzione particolare alla inaffidabilità del dato, considerando alcuni fattori, come ad esempio il poter differenziare la zona di costa da quella della lunigiana, la qual cosa a Massa ed a Cararra porterebbe direttamente a valori probabilmente simili a quelli delle provincie toscane locomotiva della ripresa. Premesso che il dato va comunque letto a livello provinciale, per cui il sapere di stare meglio in costa significa lo stare molto peggio in lunigiana e la cosa non mi entusiasma per niente come sindacato, esaminiamo allora i dati, sempre istat, relativi al dato non della disoccupazione ma invece quello dell' occupazione». "Mi pare dunque – aggiunge Figaia – che il dato relativo al tasso di occupazione sia altrettanto chiaro: dalle altre parti il tasso occupazionale sale, a Massa Carrara scende. Questo tasso dovrebbe essere un po' più stabile perché tarato su coloro che effettivamente durante l'anno di riferimento hanno svolto un periodo anche minimo lavorativo.Ma allora come ha detto il ricercatore Daniele Mocchi dell'Isr sulle pagine del Tirreno, se diamo un'occhiata al dato disoccupazionale reale, si viaggia verso il 25%». Quindi di che si parla ? «Alla fine basta guardare nelle nostre famiglie per rendersi conto del contesto vero, quello reale». Mercoledì scorso intanto a Lucca si è tenuto il primo congresso dell’Ust Cisl Toscana Nord. Alla fine è risultata confermata l'attuale segreteria formata da Massimo Bani segretario generale, con al fianco Andrea Figaia (Massa Carrara) e Patrizia Pellegatti(Pistoia) quali segretari confederali.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree