patrocinio comune

 

 


cosmave centro servizi

 

Il marmo nel mondo (201)


L'Agenzia ICE è lieta di informarvi che, come da specifico accordo siglato con l'Ente thailandese Impact Exhibition Management Co., Ltd, promuove in Italia e cura la partecipazione delle aziende italiane all'Esposizione Virtuale e ai Webinar della fiera BCT - Building Construction Technology.
La conferenza virtuale online si svolgerà a Bangkok dal 25 Novembre al 1 dicembre 2020 e accoglie aziende impegnate nel settore delle costruzioni e nuove tecnologie edili che, nonostante l'attuale difficile congiuntura, in Thailandia si stima possa accusare una diminuzione contenuta, grazie alla realizzazione di progetti legati all'ampio programma di opere pubbliche.
Vi informiamo che l'Agenzia ICE sarà presente con un centro di servizi virtuali per l'assistenza e la promozione delle aziende, in caso di adesione di almeno 6 aziende.
Per partecipare è necessario inviare l'adesione attraverso la compilazione dell' application form presente nel file allegato 7BCT. La richiesta deve essere indirizzata all'email indicata nel form e per conoscenza a ICE - Agenzia di Bangkok.

(scarica la circolare)

NEW YORK - WASHINGTON 05 novembre 2020
DESIGN
Giornate tecnologiche, seminari, convegni
NEW YORK - WASHINGTON
05 novembre 2020
Scadenza Adesioni:
04 novembre 2020
In occasione dell'Italian Design Day 2020 programmato per il 5 novembre 2020, l'Ambasciata d'Italia a Washington e l'Ufficio ICE di NEW YORK organizzano il seguente appuntamento digitale per il mercato USA del settore ARREDAMENTO / DESIGN /CONTRACT:
5 novembre ore 16.00 (ora italiana/CET) - ore 10.00 am (EST)
La registrazione e' libera ma i posti sono limitati!
Iscriviti qui per partecipare:
https://zoom.us/webinar/register/WN_On9tpqQ-QzOYUTCNf7dylw

PROGRAMMA:
Moderator: STEFANIA SPATTI - US Correspondent, Class CNB
10.00 Opening remarks ARMANDO VARRICCHIO - Ambassador of Italy to the United States
10.05 ANTONINO LASPINA - Executive Director, Italian Trade Agency USA
10.10 PIERO LISSONI - Italian “Design Ambassador” for New York, Lissoni & Partners
10.30 GAETANO PESCE - Keynote speech by a Master of Italian Design
10.50 FRANCESCA LANZAVECCHIA - Creative Director & Co-Founder, Lanzavecchia + Wai
11.00 MARCO PIVA - Studio Marco Piva
11.10 PATRIZIO CIONFOLI - Director of Design & Interaction, Studio Volpi
11.20 YORGO LYKOURIA - Founder/Creative Director, Rainlight Studio
11.30 Q&A
11.45 End of event
Perché partecipare:
Il Design Day Stati Uniti 2020 si apre con un evento all digital dedicato all'innovazione nel design italiano rivolto ad architetti, interior designer, professionisti del settore, aziende dell'abitare, giornalisti e trendsetter. Il 5 novembre 2020 alle 16 ora italiana, a seguito dell'apertura dell'Ambasciatore d'Italia Armando Varricchio e del coordinatore ICE negli USA Antonino Laspina, alcune tra le piu' importanti anime del design italiano come Gaetano Pesce e Piero Lissoni si alterneranno con professionisti di varie generazioni ed approcci del saper fare italiano nel design. Gaetano Pesce, Piero Lissoni, Francesca Lanzavecchia, Patrizio Cionfoli, Yorgo Likouria, Marco Piva presenteranno ad un'audience statunitense ed italiana la capacita' delle imprese italiane e dei professionisti del design di presentarsi come filiera in grado di competere con le sfide attuali del settore nel mercato americano.
In un momento in cui la pandemia impone di ripensare modelli di lifestyle, organizzazione, urbanistica, funzionalita' dei posti di lavoro e degli spazi abitativi e sociali, l'Italian Design Day offre una prospettiva unica sulle risposte che le aziende ed i professionisti del made in Italy portano nel mercato USA, unendo competitivita', tecnologia, sostenibilita', stile ed innovazione.

Le meraviglie di Giornetti a palazzo Micheli

La Nazione

Wunderkammer, complementi di arredo sulla bellezza del made in Italy disegnati dall’ex direttore creativo di Ferragamo
di Giulia Frigerio CARRARA Quando il fashion design si mescola alla bellezza senza tempo. Un luogo la cui dimensione artistica attrae visitatori da ogni dove, lì si crea il connubio perfetto tra modernità e passato. La migliore tradizione del made in Italy, rappresentata dalla collezione di oggetti di arredamento «Wunderkammer» a opera di Massimiliano Giornetti, è attualmente in mostra al Fondo Micheli Pellegrini di via Santa Maria. A curare l’esposizione Giancarlo Rossi, che si occupa anche della gestione delle visite all’interno del Fondo. Massimilano Giornetti, la cui fama lo precede, ha scelto la sua città d’origine per esporre, in un suggestivo spazio storico, la nuova capsule collection di complementi d’arredo, già presentata a Milano. Il fashion designer, ex direttore creativo di Ferragamo, ha esordito alla manifestazione milanese del ‘Salone del mobile’ nel 2017, dedicando una collezione di haute mobilier al marmo di Carrara.

Michelangelo, l’artista universale

La Nazione

Una rassegna a Palazzo Ducale di Genova ripercorre l’opera del maestro attraverso gli incontri con i potenti dell’epoca
GENOVA L’eccezionalità degli incontri che costellano la sua biografia. È questa, tra le numerose chiavi di lettura che si possono scegliere per riflettere su vita e opere di Michelangelo, quella scelta dai curatori della mostra «Michelangelo. Divino artista». Le informazioni indispensabili: Palazzo Ducale (in piazza Matteotti 9) a Genova, dall’8 ottobre al 24 gennaio 2021 (ingresso dal martedì alla domenica dalle 10 alle 19). Il team dei curatori (Cristina Acidini, Alessandro Cecchi ed Elena Capretti) ha messo a punto un percorso espositivo che vuole sottolineare come l’artista fin dalla prima adolescenza sia entrato in contatto, grazie al suo talento e, in seguito, alla sua fama, con personaggi d’alto rango dell’età Rinascimentale, in posizioni chiave nella politica, nella religione, nella cultura. Nessun altro artista ha mai potuto vantare, né può oggi vantare, d’aver frequentato sotto il loro stesso tetto due futuri pontefici da giovinetti, o di aver servito ben sei papi, o di aver intrattenuto rapporti diretti con mecenati della grandezza di Lorenzo il Magnifico e dei reali di Francia, Francesco I di Valois e la nuora Caterina de’ Medici.

Project Qatar Collettiva ICE

Dal 7 al 10 Dicembre 2020.

(scarica la brochure)

TOKYO
11 - 13 novembre 2020
Scadenza Adesioni:
31 luglio 2020
ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane organizza in collaborazione con Confindustria Marmomacchine, la partecipazione collettiva alla fiera Japan Home&Building Show 2020, dedicata alle aziende italiane del comparto prodotto lapideo finito.
La manifestazione si svolgerà presso il centro congressi Tokyo International Exhibition Center dall'11 al 13 novembre 2020.
Perché partecipare:
Japan Home&Building Show è una delle più grandi mostre di conglomerati per l'edilizia, le costruzioni e l'architettura in Giappone con oltre 40 anni di storia, già caratterizzata da un'ottima reputazione da parte dei professionisti locali.
Nel 2020, questo evento si terrà con diverse mostre collettive, atte ad attirare una grande varietà di visitatori qualificati dal campo dell'edilizia domestica, costruzione, interni ed esterni per strutture commerciali, infrastrutture e manutenzione degli edifici, oltre a professionisti individuati in architetti, interior designers, general contractor.
Il Giappone, terza economia del pianeta, rappresenta ancora un mercato di dimensioni ragguardevoli, ed è da notare che non diminuisce l'attrazione del pubblico giapponese verso l'Italia e i prodotti italiani. Italia e Giappone, nonostante la distanza geografica, presentano caratteristiche comuni capaci di incentivare la cooperazione economica.
a collettiva italiana dedicata alle aziende del settore lapideo prodotto finito, sarà collocata nell'area - all'interno della fiera -denominata "Japan Home Show" dedicata ai materiali da costruzione/strutture di base per la costruzione, rivestimenti per interni/esterni (marmi e graniti, altre pietre naturali), sistemi di ristrutturazione.

IL MONDO DELL'EDILIZIA SI INCONTRA A BUDMA 2021

 FIERA INTERNAZIONALE DELL'EDILIZIA E DELL'ARCHITETTURA
02-05 FEBBRAIO 2021 POZNAN, POLONIA
IL MONDO DELL'EDILIZIA SI INCONTRA A BUDMA 2021
Dal 2 al 5 Febbraio 2021 produttori e distributori provenienti da decine di paesi presenteranno a Poznan i propri prodotti per l’edilizia e avranno la possibilità di incontrare architetti, imprenditori e commercianti provenienti dalla Polonia e dai Paesi limitrofi.
BUDMA è il luogo di incontro perfetto per architetti e designer con l'industria dell'edilizia consentendo un contesto più ampio per le attività di questi gruppi di professionisti in uno spazio comune.
CONOSCENZA E SCAMBIO DI ESPERIENZE :
Durante la fiera BUDMA si svolgono numerosi corsi di formazione tematici, conferenze e lezioni dedicate a vari gruppi professionali. Distributor's Day, Construction Engineer's Day, Urban Planner's Day: questi sono i punti tradizionali del programma.
INCONTRI D'AFFARI CON PROFESSIONISTI:
Durante l’edizione 2020 della fiera, il gruppo più numeroso dei presenti è stato rappresentato dalle catene di vendita al dettaglio che hanno costituito il 40%. Inoltre sono stati fortemente presenti con il 38% gruppi di imprenditori e professionisti. A loro volta, architetti e designer hanno rappresentato il 12% dei presenti, mentre investitori e sviluppatori hanno rappresentato il 10% delle presenze.
In contemporanea a BUDMA 2021 si svolgerà Win-Door Tech : Fiera internazionale dei macchinari, strumenti e componenti per la produzione di finestre, porte, cancelli e facciate
I NUMERI DI BUDMA:
- oltre 1.000 espositori provenienti da 33 paesi
- più di 50.000 visitatori professionali
- missioni economiche e commerciali da 60 paesi
(numeri riferiti all'ultima edizione della fiera)
Per maggiori informazioni non esitate a contattarci e a visitare il nostro sito web!
CONTATTI
Project Manager: Anna Furmanska
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: 045 50 20 42

 

 
AL VIA IL SECONDO CICLO DI WEBINAR DEDICATO AI MERCATI ESTERI
L’Agenzia ICE e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale danno il via alla seconda fase di webinar Mercati in Diretta con quattro nuovi appuntamenti dedicati a Messico, Corea del Sud, Vietnam e Paesi Bassi, secondo il calendario seguente:
• Messico - lunedì 8 giugno 2020, ore 16.00
• Corea del Sud - lunedì 15 giugno 2020, ore 11.00
• Vietnam - mercoledì 24 giugno 2020, ore 10.00
• Paesi Bassi - lunedì 13 luglio 2020, ore 10.00
Ogni appuntamento, della durata di circa novanta minuti in modalità streaming, prevede la presentazione della situazione economica aggiornata del mercato a seguito dell'emergenza sanitaria, con particolare riguardo ai provvedimenti adottati, ai settori maggiormente colpiti, alle prossime iniziative promozionali, ai progetti attuati dall’ICE e soprattutto alle opportunità concrete di business per le imprese italiane. Il tutto preceduto da un'introduzione dei rappresentanti istituzionali.
La partecipazione è gratuita ed è possibile aderire anche a più webinar mediante compilazione di un unico form di iscrizione.
Alle aziende iscritte l'Agenzia ICE invierà delle informazioni dettagliate, complete del programma dei lavori, due giorni prima lo svolgimento di ciascun webinar.
Nel corso di ciascun evento le aziende potranno interagire ponendo domande ai relatori attraverso la chatroom presente a margine dello schermo. Tutte le domande riceveranno una risposta, in diretta o nei giorni immediatamente successivi all'evento.
Questo nuovo programma di webinar segue quello realizzato nei mesi di aprile e maggio 2020 con i 13 appuntamenti dedicati a Svizzera, Cina, Regno Unito, Canada, Russia, India, Spagna, Germania, Emirati Arabi Uniti, Brasile, Giappone, USA e Francia.
Chiunque avesse mancato gli appuntamenti precedenti, se interessato potrà consultare le registrazioni integrali, corredate da materiale informativo e di approfondimento su questa pagina del sito dell’Agenzia ICE.

Per iscriverti ai webinar clicca qui: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeRlr8YFxTcNm-SkIIwqChhRGRuexkosZA6_AWh8STbxpf2Ug/viewform
Per info e chiarimenti è possibile scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


BERLINO 03 - 04 dicembre 2020
MOSTRA AUTONOMA PER IL CONTRACT ITALIANO - 2020
Scadenza Adesioni: 19 giugno 2020

Fabrizio Tommasini
Intervista all'artista 'misterioso' che ha realizzato la scultura

VENEZIA – Un pene di marmo alto circa un metro, imbrigliato in una mascherina, e’ apparso ieri mattina davanti a Palazzo Ducale, in piazza San Marco a Venezia. L’installazione non autorizzata e’ rimasta esposta pochi minuti, dopodiche’ la Polizia locale e’ intervenuta oscurandola con del cartone, prima di rimuoverla. “Il pene e’ un simbolo di vita, afferma che Venezia e’ viva e ha bisogno di vivere, e provoca invitando a essere duri, non mollare e rialzarsi”, spiega alla ‘Dire’ l’artista che ha realizzato l’opera e l’ha installata, e che desidera rimanere anonimo. Il membro di marmo e’ pero’ “imbrigliato” in una mascherina, anch’essa di marmo, con cavi di acciaio a raffigurare gli elastici. Questo rappresenta “le restrizioni imposte dal coronavirus, la distanza tra le persone, la paura del prossimo che e’ poi la paura di vivere”, continua l’artista.
https://www.dire.it/19-05-2020/462186-pene-di-marmo-mascherina-venezia-piazza-san-marco/

Pagina 1 di 21

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree