patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Il marmo nel mondo (165)

FIERA FACIM 2019 - MAPUTO, MOZAMBICO

ICE- Agenzia rinnova l'appuntamento alla 55^ edizione della Fiera FACIM 2019 di Maputo in Mozambico. Le aziende partecipanti saranno ospitate all'interno di uno "Spazio Italia" dotato di moduli espositivi completamente allestiti.

Data: 26 agosto al 01 settembre 2019.
Costo di partecipazione : euro 400,00 per ogni postazione (circa 9 mq.)
Scadenza adesioni : 31 maggio 2019 (salvo ulteriori proroghe fino ad esaurimento spazi)

Per Aderire: inviare la Scheda di Adesione+Regolamento al seguente indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SETTORI PRINCIPALI
Materiali e macchine per costruzioni, Macchine Industriali ( lav. legno, metallo, marmo, plastica, trasformazione Alimentare ecc. ) , Agroindustria, Energia - Ambiente e trattamento , Oil&Gas, Serv. Logistici e spedizioni , Cantieristica, Arredamento e contract, prodotti casa/persona.

(scarica la circolare)

Bucarest Missione esplorativa settore edilizio

(leggi la circolare)
10-11 giugno 2019
Bucarest (Romania)
L’ufficio ICE di Bucarest organizza una serie di incontri B2B indirizzati agli imprenditori del settore edilizio, materiali e manufatti per l'edilizia, impermeabilizzazione, isolamento, articoli idrotermosanitari, marmi, pietre, graniti, software applicativo, studi di progettazione, architettura d'interni, pavimenti e rivestimenti, risparmio energetico, climatizzazione, arredo bagno, recupero, manutenzione, restauro, infissi, porte, case e prefabbricati in legno, macchine movimento terra, carrelli elevatori, macchine edili, gru, ecc., nel quadro delle attività previste durante l’XI edizione del Festival italiano in Romania dal 15 Maggio al 15 Giugno. Durante l’evento organizzeremo delle azioni allo scopo di facilitare gli incontri B2B, permettendo così alle imprese italiane di incontrare potenziali partner, presentare la qualità del Made in Italy e avere informazioni analitiche circa lo stato dell’arte del settore in Romania.
Si informa che la scadenza per inviare l'adesione è fissata al 15 maggio 2019. Dato il numero limitato di posti, le adesioni verranno accolte in base alla data di ricezione della documentazione allegata debitamente compilata.
A disposizione per eventuali chiarimenti e in attesa di cortese riscontro, inviamo cordiali saluti.
Filippo Petz – Direttore Ufficio ICE Bucarest

LA STORIA A PIETRARUBBIA NEL MONTEFELTRO
PIETRARUBBIA (Pesaro-Urbino) QUESTA è una storia di resistenza e di ottimismo. A Pietrarubbia, nel Montefeltro, Marche geografiche senza fisime identitarie, felici di essere confine tra molti confini, due donne e un intero paese (neppure 700 abitanti, per la maggior parte anziani) lavorano al rilancio di un borgo antico quanto simbolico. Perché ogni mattone, ogni spigolo, ogni trave, ogni gradino, ogni marmo, ogni opera d’arte, ogni creazione bronzea o ferrigna, tutto è patrimonio comunale frutto di eredità, acquisti o donazioni. UCINA didattica dello scultore Arnaldo Pomodoro, che negli anni novanta qui fondò il centro TAM (Trattamento artistico metalli) richiamando allievi scultori, direttori creativi e critici d’arte da Italia, Europa e Stati Uniti, il Castello di Pietrarubbia rischia di diventare uno dei tanti monumenti dimenticati: quando Pomodoro regala spazi e sculture al Comune (l’ultimo corso è del 2013), l’attrattività del Borgo appassisce. Nessuno vuole gestire un bene così impegnativo, che va dai laboratori alle sale espositive, dall’attività di ristorazione a quella alberghiera più teatro e sala conferenze. I bandi comunali non trovano adesioni.

 

Il marmo di Botticino estratto dalle cave di Nuvolera alla conquista di nuovi mercati. Nei giorni scorsi, nelle stanze del consolato d’India di Milano, attorno allo stesso tavolo si sono seduti il nuovo console generale in Italia George Binoy, Nicola Bianco Speroni, assessore alle cave del Comune di Nuvolera, che ospita il secondo bacino estrattivo di pietra ornamentale d’Italia, il presidente del Consorzio Cavatori Giuliano Ghirardi e il vice presidente del Consorzio Botticino Classico Giovanni Merendino.

https://www.bresciaoggi.it/territori/valsabbia/il-marmo-di-nuvolera-alla-conquista-dell-india-1.7278815


Molte botteghe, soprattutto in centro, hanno chiuso e le cave sul territorio laziale si muovono tra mille difficoltà. Ma la tradizione continua. Tante le richieste di pezzi audaci. Tra i fan, stilisti e costruttori. E c’è chi vuole copie a basso costo

di Flavia Fiorentino
Se Roma è stata per secoli la città del marmo, oggi trovare un artigiano che lavori questo prezioso materiale lapideo è tutt’altro che facile. Molte botteghe, soprattutto intorno a via dei Coronari, hanno chiuso, le cave di Tivoli restano attive solo in parte mentre quelle di Guidonia sono al centro di tensioni tra imprenditori e amministrazione comunale per il rinnovo delle concessioni.

https://roma.corriere.it/cronaca/cards/gli-artigiani-mestieri-vecchi-nuovi-qui-lavorazione-marmo-un-arte/tradizione_principale.shtml?refresh_ce-cp


Al via il crowdfunding per il restauro dellʼorgano milanese. Ai lettori di Tgcom24 che contribuiranno alla raccolta in omaggio due biglietti per lʼingresso al Grande Museo.


Si è svolta a Kiev, dal 15 al 18 Maggio 2018, KIEVBUILD/WORLDBUILD, l’unica fiera specializzata del settore edilizia in Ucraina. Da due edizioni la fiera si tiene in concomitanza con la fiera AQUATHERM: la complementarietà tra i due comparti ha prodotto ottimi risultati con oltre 6.000 visitatori unici che hanno apprezzato le novità del settore e i prodotti esposti dalle più importanti aziende Internazionali.
KIEVBUILD: IL PUNTO DI RIFERIMENTO DEL SETTORE EDILIZIA IN UCRAINA!
KIEVBUILD è considerata il punto di riferimento per le tendenze dell’industria edile ucraina e per condividere le novità del settore dell’architettura.
La Manifestazione gode del supporto dal Ministero Ucraino per lo sviluppo regionale dell’edilizia e delle abitazioni e dall’Unione Nazionale degli Architetti e rappresenta inoltre un utile mezzo per l’aggiornamento degli operatori anche tramite le molteplici conferenze organizzate durante i giorni di fiera.
Previsioni per il mercato edile anno 2019:
• Aumento del 6% del volume dei lavori edili
• Aumento del costo dei lavori edili del 15-20%
• I cambiamenti previsti nella legislazione del settore edile miglioreranno la classifica di ‘Doing Business’ e promuoveranno l’avvio di nuove costruzioni
• Aumento della domanda di prodotti e attrezzature per tutti i tipi di lavori di costruzione: residenziali e non residenziali, importanti ristrutturazioni, ingegneria, reti di trasporto e infrastrutture

AGENTE ESCLUSIVO PER L’ITALIA
KDM International Srl
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via di Corticella, 205 - 40128 Bologna – Tel. 051 3540411
www.kdm-international.com

Alla collettiva organizzata da Veronafiere prendono parte 33 aziende da Canada, India, Italia, Turchia e Portogallo


MECCANICA E SUBFORNITURA
MATERIALI DA COSTRUZIONE MACCHINARI PER EDILIZIA TECNOLOGIA AMBIENTALE

Addio alla signora di Michelangelo

FIRENZE IL MONDO dell’arte piange Pina Sergi Ragionieri. La storica dell’arte, tra i maggiori studiosi di Michelangelo, è scomparsa la scorsa notte, all’età di 92 anni, all’ospedale di Santa Maria Nuova a Firenze, dove era stata ricoverata da alcuni giorni. Pioniera delle grandi mostre fiorentine e direttrice (1984-2106) prima e presidente poi di Casa Buonarroti a Firenze, museo che ha reso internazionale, tra i maggiori studiosi di Michelangelo, Pina Sergi Ragionieri è morta l’altra notte, all’età di 92 anni, nell’ospedale di Santa Maria Nuova a Firenze, dove era stata ricoverata il giorno dell’Epifania in seguito a un malore. 

 

Pagina 1 di 17

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree