patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Monumento al tecchiaiolo Taglio del nastro a San Ceccardo

03 Agosto 2018 K2_ITEM_AUTHOR  La Nazione Ms Carrara


INAUGURAZIONE.
SARA’ inaugurato domani il monumento al Tecchiaiolo di Luciano Monfroni: la cerimonia si aprirà alle 10, alla chiesa di San Ceccardo (intersezione via Roma e Corso Rosselli). Si tratta di un’opera che finora non aveva trovato una degna collocazione.

La commissione VII su invito del sindaco Francesco De Pasquale (nella foto) e dell’assessore alla Cultura Federica Forti, e accogliendo la richiesta del figlio dello scultore, Michele Monfroni, ha avviato un percorso di confronto che, attraverso una serie di sopralluoghi e con la collaborazione degli Uffici Tecnici, si è concluso con l’identificazione di un sito idoneo per la scultura. Il monumento, progettato nel 1990 e donato nel 2014 al Comune da Luciano Monfroni, è nato come parte di un trittico di opere dedicate al mondo del lavoro del marmo che includeva «Il Buscaiol» di Felice Vatteroni oggi collocato a Marina su viale Colombo e «Il monumento al Cavatore» di Alberto Sparapani che si trova a Colonnata. LUCIANO Monfroni con questa scultura ha voluto rendere omaggio ad uno dei mestieri storici e tra i più rischiosi del territorio, quello del tecchiaiolo colui cioè che sorveglia e pulisce il fronte cava, la cosiddetta tecchia, per eliminare i residui pericolanti che potrebbero mettere a rischio la sicurezza dei cavatori. Con l’inaugurazione del Tecchiaiolo dunque il trittico dedicato ai lavoratori del lapideo trova finalmente compimento. Saranno presenti il sindaco De Pasquale, don Cesare Cappè parroco di San Francesco, il parroco di San Ceccardo Don Claudio Hitaj. Sono state invitate le le cooperative di cavatori Canalgrande e Lorano, e Apian la cooperativa dei tecchiaioli. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree